Strategie per la roulette

Così siete venuti a cercare delle strategie per la roulette al Guru, eh? Nessun problema, amici, condividerò con voi quanto so. Giocare alla roulette con strategie astute non è così difficile, ma evitare cattive strategie può essere un compito un po’ più arduo, specialmente con tutti quei terribili consigli che girano al giorno d’oggi.

Per iniziare, date un’occhiata alla mia pagina sui sistemi per la roulette, dovrebbe mettere ordine in ogni idea sbagliata sul gioco fatto con i sistemi del passato. Non sto dicendo che essi debbano essere evitati completamente, ma che per la maggior parte essi devono essere evitati.

Le buone strategie per la roulette si basano su quello che sappiamo e quello che sappiamo può influenzarci. Come dice la mia pagina sulle probabilità alla roulette, la versione americana del gioco ha un margine della casa abbastanza consistente, il 5,26%. La sola eccezione è la puntata ”primi cinque”, che ha un margine peggiore, il 7,29%. Questi numeri possono non essere particolarmente attraenti per alcuni, allora vediamo cosa possiamo fare per tagliare questo margine e ridurlo un po’.

Quando ad Atlantic City, i giocatori della roulette si rallegrano all’offerta di ”resa” al tavolo da gioco: se siete un frequentatore di casinò potreste pensare immediatamente al blackjack appena appare la parola ”resa”, ma nella roulette significa qualcosa un po’ differente. Sebbene sia difficile trovarla a Las Vegas, ci sono pochi posti che la offrono al di fuori di Atlantic City, ma sfortunatamente, non vicino alla casa del Guru. Chiedete al tavolo prima di giocare e il croupier ve lo dirà.

Cos’è? Si tratta di una regola che si applica solo alle puntate esterne pagate alla pari. Queste comprendono le puntate su rosso/nero, pari/dispari e manque/passe. Il fatto è che quando la pallina cade sullo 0 o sul doppio 0, perdete metà della vostra puntata invece dell’importo completo. Potreste pensare: «come fa questa rarità a venire in nostro aiuto? Ma è proprio lo 0 e il doppio 00 che sono la causa principale di questo alto margine della casa nel gioco della roulette. Con la ”resa” al tavolo, il margine della casa è decurtato drammaticamente al 2,63%.

La seconda cosa cui dovreste mirare nel corso della vostra ricerca di una strategia decente per la roulette è un tavolo da gioco europeo. Un tavolo da gioco europeo (detto ”European wheel”) è identico a quello americano, ma ha solamente uno 0 con nessun doppio 0. Come già detto, questi fastidiosi ”0” sono la causa principale della maggior parte delle vostre sventure al tavolo della roulette, l’eliminazione di uno di questi, incrementa automaticamente le nostre possibilità! Il margine della casa cade a un più gestibile 2,70%. Naturalmente è facile trovare dei tavoli europei in Europa, ma anche a Las Vegas non è impossibile, ed è attualmente facilissimo su Internet.

Una pagina sulle strategie per la roulette non sarebbe completa se mancasse di menzionare il nostro ultimo consiglio. C’è una regola poco conosciuta e, sfortunatamente, raramente disponibile detta ”En Prison” (francese = ”In prigione”). È un’altra regola che si applica solo alle puntate esterne pagate alla pari, ma è meglio di niente. Succede che, se è uscito lo 0, il vostro denaro è raccolto dal croupier, ma resta ”in prigione”. Il risultato di queste puntate viene deciso dal tiro successivo. Se le puntate ”imprigionate” vincono al giro successivo, allora vi saranno restituite, altrimenti saranno definitivamente incamerate.

”En prison” si trova quasi esclusivamente ai tavoli europei. Con ”en prison” il margine della casa sulle puntate esterne pagate alla pari è tagliato verso un misero 1,35%, un numero che persino gli appassionati del blackjack dovrebbero guardare con rispetto.

Come sono cambiate le vostre strategie per la roulette dopo aver letto questo sito? Sono molto interessato a saperlo, scrivetemi due righe!